Portalp si è focalizzata ad un approccio ecosostenibile

L’ecosostenibilità valorizza il nostro lavoro

Portalp è soggetta all’obbligo legale di effettuare un bilancio delle emissioni di gas a effetto serra (GES) delle sue diverse attività, come previsto dall’articolo L.229-15 del Codice dell’ambiente (legge n°2010-788 del 12 luglio 2010 relativa all’impegno nazionale per l’ambiente).

L’attuazione della nostra politica ecosostenibile è accompagnata dalla nostra condotta per il cambiamento, al fine di fare partecipare i nostri dipendenti a tale impegno. Le nostre squadre sono mobilitate, ciascuna al proprio livello, per effettuare i cambiamenti necessari nei nostri comportamenti.

Ci sono tanti modi per migliorarsi e il nostro impegno è totale al fine di fornire risposte concrete! Tra queste figurano attività per il trattamento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, il riciclaggio della carta e la condotta ecosostenibile.

Rapporto – Bilancio delle emissioni di gas a effetto serra

Le nostre azioni a sostegno dell’ambiente

Trattamento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche

La nostra adesione alla filiera di raccolta e trattamento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) derivanti dalle nostre installazioni è l’espressione della nostra volontà di rispettare la regolamentazione sullo sviluppo sostenibile.
La direttiva europea 2003/108/CE del 8 dicembre 2003 (modifica dell’articolo 9 relativo al finanziamento dei rifiuti professionali), riguardante le apparecchiature elettriche ed elettroniche, impone la raccolta differenziata dei rifiuti derivanti da tali apparecchiature al fine di rivalorizzarli.
I nostri componenti elettrici ed elettronici, così come i nostri allumini e le nostre vetrate usate, sono quindi recuperati e riciclati senza produrre un inquinamento sfrenato.

Attenti alla qualità dei nostri prodotti, proteggiamo l’ambiente che li ospita.

Riciclaggio dell’alluminio e del vetro

Con il sostegno degli enti per lo smaltimento, Portalp ha messo in atto delle procedure di riciclaggio dell’alluminio e del vetro all’interno delle sue agenzie e persino sul suo sito di produzione.

Abbiamo scelto di ottimizzare gli sfridi di alluminio. La scelta di una razionalizzazione della lunghezza delle travi ci ha permesso di ridurre il volume dei nostri scarti.

Un vero controllo del consumo delle materie prime.

Riciclaggio della carta

Portalp ha firmato una partnership con La Poste per riciclare la carta negli uffici: carta bianca, stampe a colori, brochure, prospetti e cataloghi rientrano tutti in questa operazione.

In questo momento stiamo svolgendo un periodo di prova con l’installazione di piccoli cartoni “Ecocestini” nei diversi reparti. Ci auguriamo che questo test dia risultati positivi per estendere tale operazione a tutti i reparti.

La frequenza di raccolta è adeguata alle esigenze della nostra azienda e rifornisce la filiera delle cartiere che riciclano in Francia.

Il conseguimento di un certificato annuo attesta il nostro impegno ecosostenibile.